boa tipsEnglish boa tipsDeutsch boa tipsItaliano  


Snake Care Home | Snake Forum | Snake Blog | Snake Photo Gallery

General Information

Mantenere sano il serpente

Un animale domestico ammalato può essere un’esperienza orribile e preoccupante per qualsiasi amante degli animali, inclusi gli appassionati di serpenti. A differenza di cani, gatti, uccelli e altri animali domestici comuni, non ci sono molte informazioni disponibili su come prendersi cura di serpenti ammalati. Non vi sono anche molte persone che siano a conoscenza di come curare le malattie dei serpenti. Per questo motivo se avete un serpente è importante sapere cosa fare per mantenerlo in salute e come prendersene cura se dovesse sviluppare una malattia. Questi sono solo alcuni suggerimenti per iniziare.

Il primo e più importante suggerimento che posso darvi è di fare tutto il possibile per evitare che il serpente si ammali. Questo include mantenere il terrario alla temperatura e umidità corrette (incluso il gradiente), dargli da mangiare con la giusta regolarità (a seconda del tipo di serpente), non dargli mai da mangiare nulla che avete catturato voi stessi, fornire sempre acqua pulita, eseguire regolarmente la manutenzione e la pulizia del terrario e osservare quotidianamente il serpente alla ricerca di segni di malattia o altri comportamenti anomali. Vi auguro che prestando la dovuta attenzione possiate evitare di dovervi prendere cura di un serpente malato.

Per sapere come meglio prendersi cura di un serpente malato e per evitare proprio che il serpente si ammali bisogna acquistare uno o più manuali sulla salute dei serpenti. Questo deve essere fatto quando acquistate il serpente, non quando si ammala. Un buon manuale deve sapervi dire non solo cosa fare quando il serpente si ammala ma anche come prevenire che ciò avvenga. Un buon manuale deve anche dare informazioni su malattie comuni, sintomi e cure. Molte malattie possono essere curate in casa se siete in grado di identificarle e non dovrete preoccuparvi di costose e problematiche visite dal veterinario.

La cosa più importante che si può fare per un serpente malato è portarlo da un veterinario adeguatamente preparato. Anche se il serpente è in salute bisognerebbe trovare il tempo di trovare un veterinario qualificato per prendersi cura del vostro serpente nel caso si ammali. Un veterinario potrebbe non essere necessario immediatamente ma se il vostro serpente comincia a mostrare sintomi di malattia sarete felici di avere già qualcuno a cui rivolgervi. Quando un animale è malato potreste sentirvi stressati e preoccupati e non voler impiegare il vostro tempo a controllare diversi veterinari. Trovare un veterinario in anticipo vi aiuterà a prendere delle decisioni informate. Vi sono molti luoghi in cui trovare un veterinario qualificato. Un buon posto da cui iniziare la propria ricerca è la Association of Reptile and Amphibian Veterinarians (associazione dei veterinari per rettili e anfibi).

Una volta trovato un veterinario assicurarsi di porre molte domande, ad esempio quanti rettili visitano regolarmente e quali corsi hanno seguito relativi alla salute dei rettili (non solo cani e gatti). Se portate il vostro serpente presso un veterinario per un controllo o a causa di un problema, assicuratevi di osservare come maneggia e gestisce il serpente. Se si limitano ad osservarlo e non eseguono un esame più ravvicinato o sembrano poco propensi a maneggiare il serpente (a meno che abbiate detto loro che il serpente ha una tendenza a mordere o altri problemi comportamentali) potreste voler cercare un veterinario più a proprio agio con i serpenti. Un veterinario che non sia a proprio agio con i serpenti probabilmente non ha avuto molta esperienza nella loro cura.

Se vivete in un’area piuttosto piccola priva di veterinari specializzati nei rettili, vi sono diverse opzioni. La prima è di viaggiare un po’ più a lungo verso un’area che ha un veterinario per rettili. Se questo non è possibile o se vi preoccupa il fatto di viaggiare così distante con un serpente malato, dovreste cercare un veterinario che abbia curato molti uccelli o almeno qualche rettile. Se vi dovete recare da un veterinario che non cura normalmente i serpenti, dovreste essere molto preparati in anticipo per mezzo di libri o altri materiali di consultazione che forniscono informazioni su quali malattie potrebbe avere il serpente, quali medicine si possono usare per curarlo e quali dosi sono richieste per il vostro serpente. In questo modo il veterinario può aiutarvi a confermare che la vostra diagnosi è corretta o semplicemente preparare una ricetta per la cura raccomandata. Potreste anche parlare con l’allevatore o il negozio di animali domestici dove avete ottenuto il serpente e scoprire dove portano i loro animali malati. L’ultima opzione se non avete accesso ad un buon veterinario per rettili è di non acquistare un serpente. So che sembra un’opzione drastica ma non sarebbe giusto acquistare il vostro serpente se non siete in grado di prendervene cura appropriatamente.

Questi sono solo alcuni suggerimenti per mantenere il vostro serpente in buona salute e per trovare aiuto quando non si sente troppo bene. Ricordate che un serpente sano è un serpente felice!